Riflessioni sulla Risorsa Acqua: Premio Internazionale Scritture d’Acqua


COMUNICATO STAMPA


Il filone delle riflessioni sulla “risorsa acqua nelle sue numerose declinazioni sarà, come da tradizione, uno degli assi portanti della manifestazione (dal 26 novembre al 14 dicembre), XV edizione del Premio internazionale Scritture d’Acqua.

Vi saranno incontri con libri e autori, ma anche una biblioteca dell’acqua alla libreria Feltrinelli. Così come mostre, esibizioni, spettacoli e convegni.

Riflessioni sulla Risorsa Acqua: Premio Internazione Scritture d’Acqua

Photo credit: nios


Naturalmente la premiazione (venerdì 3 dicembre presso il Palazzo della Provincia di Parma) sarà uno dei momenti culminanti. Il musicista Pietro Pirelli e l’artista Claudio Parmiggiani sono i vincitori di questa quindicesima edizione.

Ma l’elemento distintivo è la ricca e articolata riflessione sul “sistema acqua” del territorio emiliano e in particolare della provincia di Parma, che avrà il suo momento di sintesi nel convegno che si terrà al Centro Elisabetta dell’Università di Parma il 9 dicembre. Non mancheranno però momenti conviviali e appuntamenti culturali capaci di mescolare e sovvertire generi e schemi tradizionali.

Innovazione e creatività sono infatti le due parole d’ordine che si siederanno anche a tavola (Parma 2015: Convivio visionario) e si infileranno nei bicchieri del cocktail estemporaneo che aprirà la mostra di moda “Acquatinta: cinque abiti che giocano con l’acqua“.

Scritture d’acqua è sostenuta da Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte, Gazzetta di Parma, Iren Emilia, Emiliambiente, Montagna 2000. Partner speciale è quest’anno l’assessorato alla Cultura del Comune di Parma.

Ecco i vincitori:




Claudio Parmiggiani

Claudio-Parmiggiani

Claudio Parmiggiani, nato a Luzzara nel 1943, rappresenta una delle figure principali dell’arte italiana del secondo dopo Guerra. Del 1970 sono le Delocazioni, opere e ambienti di ombre e impronte realizzate attraverso l’uso della polvere, del fuoco e del fumo.

Il premio internazionale Scritture d’acqua gli viene conferito per due opere in particolare:

  • Faro d’Islanda opera permanente, solitaria e luminosa, nel territorio più desertico dell’Islanda, innalzata nel 2000 in mezzo ai ghiacci.
  • Naufragio con spettatore, teatrale installazione collocata nella Chiesa di San Marcellino e realizzata per l’omonima mostra attualmente in corso a Parma (23 ottobre 2010 – 16 gennaio 2011).

Pietro Pirelli

Pietro-Pirelli

Pietro Pirelli nato a Roma nel 1954, è compositore e performer per musiche con diversi organici ed elettronica. Realizza oggetti sonori-luminosi e performance con sculture sonore. Socio fondatore e Presidente di AGON.

Il premio internazionale Scritture d’Acqua gli viene conferito in particolare per :

  • Il Trittico dell’Acqua Solida: tre installazioni interattive per le storiche ghiacciaie di Cazzago Brabbia.
  • Idrofoni e Idrofanie: lampade con acqua sensibili al suono e una serie di opere visive ricavate da esse, realizzate in collaborazione con il designer Carlo Forcolini.

Sei invitato a leggere il programma della manifestazione, presente sul sito www.scritturedacqua.it. Giornate e incontri importanti per chiarire dubbi e proporre soluzioni su di un tema caldo come quello dell’acqua.

COMUNICATO STAMPA

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.