Costruire in Classe A: Bioedilizia ed Efficienza Energetica


COMUNICATO STAMPA


La questione ambientale è ormai un’emergenza improrogabile. L’aumento dei consumi energetici, l’accelerazione dei livelli di inquinamento, i processi di esaurimento delle riserve energetiche hanno reso l’orientamento alla sostenibilità non più un semplice sentire comune, ma una scelta di campo definitiva e strategica per conciliare benessere e tutela dell’ambiente.

Costruire-in-classe-A


Il settore dell’edilizia abitativa ha assunto il ruolo di volano potente per l’applicazione dei nuovi orientamenti, cercando di coniugare tutela dell’ambiente e calcolo economico. Limitare il consumo di risorse non rinnovabili, utilizzare materiali non nocivi ed ecologici, ridurre al minimo l’impatto sulla salute e sull’ambiente rappresentano non solo degli obiettivi astratti, ma delle conquiste tangibili perfettamente inserite nel mercato dell’edilizia.

I recenti provvedimenti istituzionali in tema di fiscalità hanno dato ulteriore slancio, anche dal punto di vista economico, all’utilizzo di materiali ecologici nella costruzione e all’adozione di scelte progettuali d’avanguardia, finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale, al risparmio energetico e al miglioramento del comfort abitativo.

OBIETTIVI

Questo seminario nasce dalla consapevolezza del ruolo fortemente innovativo della bioedilizia e si pone l’obiettivo di presentare le avanguardie in tema di progettualità ed utilizzo di materiali per la realizzazione di edifici in Classe A.

Per la rilevanza degli argomenti trattati, per il carattere fortemente innovativo degli orientamenti proposti, nonché per il profondo valore sociale dei temi legati alla tutela del territorio e alla promozione di soluzioni costruttive a basso impatto ambientale, verranno inoltrate richieste di Patrocinio alle maggiori istituzioni e agli ordini e collegi professionali del settore.

Il seminario rappresenta un’occasione di conoscenza e formazione per i professionisti che parteciperanno, verrà quindi inoltrata agli ordini professionali la richiesta di rilascio dei crediti formativi:

– 3 Crediti Formativi per i Geometri
– 4 Crediti formativi per i Periti Industriali

DESTINATARI

Il seminario è rivolto a tutti i professionisti che operano nel campo dell’edilizia e della progettazione, con particolare riferimento a imprese edili, studi di progettazione, ingegneri edili e ambientali, studi di architettura e architetti, studi tecnici , geometri e periti industriali, uffici tecnici dei comuni e associazioni di categoria.

ARGOMENTI

L’incontro si articola su un ricco programma di interventi con l’obiettivo di offrire una panoramica il più possibile esaustiva sulle novità del settore, sia in tema di progettualità sia riguardo l’impiego dei materiali costruttivi, riservando uno spazio di approfondimento a progetti di recente realizzazione.

Il programma si aprirà con un’introduzione ai temi del costruire sostenibile, con particolare riferimento alla normativa regionale sulla certificazione energetica e alle politiche di incentivazione della Regione Puglia.

L’analisi di alcuni progetti di edilizia pubblica e privata permetterà di approfondire le tematiche proposte, esaminando nuovi percorsi progettuali. Verranno presentati i risultati di progetti di ricerca volti alla conversione di edifici esistenti in edifici in Classe A, cercando di conservare le peculiarità costruttive del territorio.

Seguirà una sessione dedicata alla presentazione di alcuni tra i materiali ecocompatibili maggiormente innovativi, valutandone caratteristiche tecniche e prestazioni.

Nel corso del seminario si affronterà anche il tema dell’energia, attraverso una rassegna delle soluzioni impiantistiche più innovative, rivolte all’ottenimento di un effettivo risparmio energetico ed una reale qualità abitativa.

PROGRAMMA

Ore 13.30- 14.30 Registrazione partecipanti

Ore 14.30 – 18.30 Inizio lavori

  • Introduzione e panoramica normativa

    Regione Puglia: Protocollo Itaca Residenziale e Non residenziale e il progetto Mutui Agevolati
    Angela Barbanente, Assessore Urbanistica e Politiche Abitative

    Integrazione di Tecnologie e materiali innovativi per un’Edilizia Sostenibile: i progetti del Distretto
    Ing. Orazio Manni, Vice Presidente Distretto dell’Edilizia Sostenibile

  • Le realizzazioni

    L’incontro tra Architettura e Sostenibilità energetica e ambientale
    Prof. Arch. Claudio D’Amato Guerrieri e Arch. Nicola Parisi,
    Facoltà di Architettura Politecnico di Bari

    Dalla progettazione alla realizzazione di un edificio in Classe A nella provincia di Bari
    Arch. Salvatore Paterno, Gruppo Stolfa Edilizia

  • I materiali

    Soluzioni ad alta efficienza energetica per un’edilizia sostenibile: la progettazione di un sistema a cappotto
    Dott. Stefano Mazzotti, Consulente Tecnico Gruppo IVAS

    Sistemi costruttivi minerali: risparmio energetico, ecologia, benessere e semplicità costruttiva
    Geom. Domenico Chiacchio, Ytong – Xella Italia

    I serramenti quale elemento strategico per l’efficienza energetica ed acustica
    Ing. Erika Conti, 3elle

  • I servizi energetici
    Le soluzioni energetiche più vantaggiose per la realizzazione di edifici ad alto rendimento energetico e ad alta qualità abitativa
    Prof. Ing. Guido Dell’Osso, Dipartimento Architettura e Urbanistica Politecnico di Bari

OLTRE IL SEMINARIO

Il seminario sarà accompagnato da una rassegna che offre ai partecipanti l’occasione di incontrare alcune tra le principali aziende del settore:

YTONG – www.ytong.it
GRUPPO IVAS – www.gruppoivas.com
3ELLE – www.3elle.it
TECNOWOOD – www.tecnowood.net
STEA – www.stea.biz

ISCRIZIONI

Per partecipare è necessaria la preiscrizione online, collegandosi all’indirizzo www.aghape.it/iscrizione.php

La quota di partecipazione al seminario è di 10 euro (+ IVA) e rappresenta un riconoscimento simbolico del valore della formazione ricevuta e dell’impegno assunto con la preiscrizione.

Politecnico di Bari, 23 novembre 2010, ore 14:00-18:30

COMUNICATO STAMPA

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.