Lampade Fluorescenti per Risparmiare Energia Elettrica



Le lampade fluorescenti utilizzano dal 25% al 35% circa dell’energia elettrica utilizzata dalle lampade ad incandescenza per produrre la stessa illuminazione. Hanno infatti un’efficienza luminosa che va da 30 a 110 lumen/watt ed una durata di vita 10 volte superiore (7000-24000 ore).

Lampade-fluorescenti-risparmio-energetico

Photo credit: hangdog

La luce prodotta da un tubo fluorescente è causata dalla corrente elettrica che attraversa un gas di mercurio o gas inerte. Gli alimentatori elettronici di cui dispongono per funzionare operano ad una frequenza molto elevata, in modo da eliminare lo sfarfallio e il rumore.

I miglioramenti della tecnologia hanno portato a lampade fluorescenti con una temperatura e resa del colore paragonabili a quelle delle lampade ad incandescenza.

Le lampade fluorescenti sono generalmente di due tipi:

  • tubi fluorescenti e lampade circolari fluorescenti
  • lampade fluorescenti compatte (CFL)

Ecco una tabella che riepiloga le caratteristiche principali di queste lampade:






Tubi Fluorescenti e Lampade Circolari Fluorescenti

Lampade-fluorescenti-circolari

Photo credit: oedipusphinx

Le lampade a tubi fluorescenti, le seconde lampade più popolari, hanno un’efficienza energetica di gran lunga superiore rispetto alle più popolari lampade ad incandescenza.

I tubi fluorescenti più utilizzati sono indicati con la sigla T4, T5, T8, rispettivamente con diametro di 12.5 mm, 16.0 mm, 26.0 mm. I tubi fluorescenti sono più adatti per grandi spazi interni perchè la loro bassa luminosità crea un abbagliamento meno diretto rispetto alle lampade ad incandescenza.

Le lampade fluorescenti circolari sono più adatte per ottenere un’illuminazione simmetrica e comunque per spazi non troppo grandi.

Lampade Fluorescenti Compatte

Lampade-fluorescenti-compatte

Photo credit: mulad

Le lampade fluorescenti compatte (CFL) combinano l’efficienza energetica delle lampade a fluorescenza con la diffusione degli attacchi per le lampade ad incandescenza, rispetto alle quali sono 3-4 volte meno potenti, risparmiando fino al 75% dell’energia elettrica per l’illuminazione.

Anche se la lampade fluorescenti costano 3-10 volte di più rispetto a quelle ad incandescenza, hanno una durata 6-15 volte maggiore (il tempo di vita si aggira su 6000-15000 ore).

Le lampade fluorescenti compatte sono formate da un tubo pieno di gas e da un alimentatore magnetico o elettronico. Il gas si illumina di luce ultravioletta quando viene attraversato dall’elettricità. In tal modo viene eccitato il rivestimento di fosforo bianco nella parte interna del tubo, che emette luce visibile su tutta la superficie del tubo stesso.

Le lampade fluorescenti compatte con l’alimentatore magnetico hanno un leggero sfarfallio nel momento della loro accensione. Gli alimentatori elettronici sono più costosi di quelli magnetici, ma producono luce immediatamente e sono anche più efficienti.

Le lampade fluorescenti compatte sono molto efficienti energeticamente se usate in posti dove le luci sono accesse per lunghi periodi. Il recupero del costo di queste lampade è più lento se vengono accese per brevi periodi di tempo, come nei corridoi o in locali dispensa.

Sono disponibili svariati tipi di lampade fluorescenti compatte. Alcune hanno due, quattro o sei tubi, altre hanno tubi circolari o a forma di spirale. La dimensione o la superficie del tubo determina la quantità di luce che la lampada produce.

Alcuni tipi di lampade fluorescenti compatte hanno il tubo e l’attacco collegati in modo permanente, altri separati o scollegabili. Questo permette un facile ed economico ricambio dei tubi. Ci sono anche lampade fluorescenti compatte racchiuse in un globo, tipo le lampade ad incandescenza, ma sono più grandi.

 
 
Approfondimenti

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Un commento

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.