Passive House, Fabbisogno Energetico Edifici, Dimensionamento Radiatori e Massa Termica: The Best News of Green Week #4


Passive house, fabbisogno energetico edifici, dimensionamento radiatori e massa termica gli argomenti della quarta puntata di “The Best News of Green Week”, una rubrica settimanale con le migliori notizie selezionate a mano sul green building nonchè risparmio energetico, comfort e sostenibilità ambientale degli edifici.

Green-Week-my-Green-Building-s-news-4

Photo credit: trinitydigitalexhibition

Ecco le migliori notizie:

Passive House Sliding Converter
Utile Strumento di Conversione Unità Sistema Internazionale e Americano.
http://www.passivehouse.us/passiveHouse/ConversionTool

Calcolo semplificato del fabbisogno energetico degli edifici
Questa procedura permette di valutare gratuitamente e in pochi minuti le prestazioni energetiche della vostra abitazione. Il calcolo comprende: l’individuazione di una classe energetica, la stima delle emissioni di CO2, consigli su possibili interventi e valutazione dei benefici.

Come dimensionare i radiatori
La variazione di temperatura del volume dell’aria non è da includere come una dispersione, è valido tenerne conto se si vuole dimensionare l’impianto (quindi la potenza dei vari radiatori) per un funzionamento instazionario e comunque, anche per un dimensionamento di questo tipo, andrebbero considerati altri fattori, anche più importanti dell’aria, che influiscono nel tempo di entrata in regime dell’impianto, quali l’inerzia termica della “parte di involucro edilizio”.
http://www.ingegneri.info/forum/viewtopic.php?f=9&p=218234

Cos’è e come si usa la massa termica
La massa termica è la capacità di un materiale di assorbire energia termica. E’ necessaria molta energia termica per modificare la temperatura di materiali ad alta densità come il cemento, mattoni e piastrelle. Materiali leggeri come il legno, hanno una massa termica bassa.
http://www.yourhome.gov.au/technical/pubs/fs49.pdf

Conferenza di Copenaghen 2009: Ecco Gli Accordi Stipulati
Salva le apparenze, ma non il clima. L’accordo raggiunto a notte fonda alla Conferenza di Copenhagen, dopo 12 giorni di trattative tra 193 paesi, è un compromesso al ribasso che non accontenta nessuno.

[ad#Edifici Passivi]

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.