Certificazione Qualità Ambientale degli Edifici: Criteri Ecolabel Europeo per il Prodotto Edificio



L’Ecolabel Europeo, Regolamento CE n. 1980/2000 (attualmente in fase di revisione), rappresenta uno strumento a disposizione degli operatori economici per la comunicazione della qualità ambientale di prodotti e servizi.

Nell’autunno 2007 l’APAT, ora ISPRA, ha ricevuto mandato dalla Commissione Europea di sviluppare i criteri Ecolabel Europeo per il gruppo di prodotti Edifici.

Certificazione-Ecolabel-Qualita-Ambientale-Edifici

Photo credit: antoniahalse

Il marchio Ecolabel europeo è applicabile in tutti gli Stati Membri dell’Unione Europea e rappresenta, quindi, una scelta sicura per gli operatori del settore e fornisce garanzie per il consumatore sulle prestazioni dell’edificio.

Il lavoro coordinato da ISPRA vede il coinvolgimento di esperti provenienti dal mondo dell’università e della ricerca che hanno contribuito alla realizzazione dei report fin qui pubblicati. Tali report sono stati discussi nel merito in occasione degli Ad Hoc Working Group (AHWG) meeting finalizzati a condividere commenti, integrazioni e correzioni.

Attualmente nell’ambito del progetto sono stati realizzati 3 AHWG Meeting nell’ambito dei quali:

  • è stato definito il gruppo di prodotti (edifici nuovi ed esistenti; edifici residenziali, scuole ed uffici);
  • sono stati individuati gli aspetti ambientali e prestazionali per i quali andare a definire i criteri;
  • è stata predisposta la prima bozza dei criteri, oggetto di una prima fase di discussione durante l’incontro presso l’Unione Europea con gli Organismi Competenti (EUEB meeting) che si è svolto a Bruxelles il 22 settembre 2009.

A cura di: Ing. Laura Cutaia, Dott. Stafania Minestrini

Approfondimenti:

Il Sistema Ecolabel

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.