Vivere Green: Evitare l’Amianto (Asbesto)



In passato il Green era considerato costoso e un lusso per coloro che potevano permettersi questa tendenza. Ora stiamo imparando che il green, non solo adotta atteggiamenti più rispettosi per l’ambiente a favore della nostra situazione economica, ma anche per la nostra…salute?

Vivere-Green-Evitando-l'Amianto - Asbesto

Si, se si scava in profondità, possiamo vedere come le industrie sporche e la vecchia politica danneggiano attualmente la salute della Terra per i nostri figli, ma anche la salute degli abitanti odierni.

Ci sono due livelli di conseguenze per la salute connessi all’industria sporca, sia diretti che indiretti. Le conseguenze dirette sono ad esempio quelle legate all’aumento di asma nelle aree con alti indici di smog. Il rilascio di clorofluorocarbonio in atmosfera ha dimostrato essere il responsabile della diminuzione del filtro della luce diretta del sole verso il pianeta, con conseguente maggiore quantità di luce ultravioletta concentrata che raggiunge la superficie della terra. Forse non è allora sorprendente che nei paesi in cui si manifesta l’esaurimento dei gas atmosferici, i tassi di cancro alla pelle sono tra i più alti del mondo.

Le conseguenze indirette alla salute sono più difficili da vedere immediatamente, ma un esame più attento rivela che queste sono, forse, le più pericolose per la salute. I bi-prodotti delle industrie sporche e obsolete, derivanti dalla lavorazione del petrolio e del carbone, includono sostanze come l’amianto-asbesto e il benzene, che causano il cancro. Uno studio britannico condotto nel 2002 ha indicato che i lavoratori dell’industria petrolifera e del carbone corrono un rischio molto elevato di sviluppare il mesotelioma e la leucemia.

Possiamo davvero permetterci di continuare sulla vecchia strada? Investimenti nell’industria pulita non significa solamente un pianeta più sano per i nostri figli, ma anche un luogo più sano in cui vivere oggi.


Written by James O’ Shea with the maacenter

Mi aiuti a diffondere l'articolo? Condividilo se ti è piaciuto, grazie!

Hai già scaricato questi fogli di calcolo gratuiti?

Fogli excel per calcoli termici edifici: epi limite, risparmio energetico, indici di comfort, trasmittanza, prestazione energetica, raccolta dati apeNon perderti queste guide e fogli excel gratuiti per lavorare agevolmente nel risparmio energetico e sostenibilità ambientale degli edifici
Privacy
COMMENTI FACEBOOK

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.